Charles Rennie Mackintosh Tour e..La partenza si avvicina

Sabato scorso sono stata a Glasgow per un giorno all’insegna di Charles Rennie Mackintosh. Conosco una signora estremamente amorevole che abita li’ nei dintorni che si e’ prestata ad accompagnarmi in questa giornata da turiste. Per prima cosa abbiamo preso parte ad un tour della Art School, uno degli edifici piu’ famosi e conosciuti. E’ una grande scuola d’arte, spettacolare all’interno. Due settimane fa e’ stata inaugurato l’ampliamento che la fronteggia, curata da Steven Holl. Non mi pronuncio su questo perche’ non riesco ancora a capire se rovini l’essenza della scuola quanto e’ diverso e dissonante o se comunque sia non si poteva cercare di imitarla percio’ meglio fare qualcosa di completamente distaccato. Ad ogni modo, l’edificio e’ stato completato in due diverse fasi, tra il 1897 e il 1899 la prima e tra il 1907 e il 1909 la seconda, per motivi di mancanza di fondi. Le diverse fasi sono riconoscibili all’interno dell’edificio e proprio l’interno della vecchia scuola e’ impressionante, ogni dettaglio e’ curato, la luce entra in maniera controllata attraverso vari tipi di aperture che differenziano i vari taller e spazi..per non parlare degli arredi, meravigliosi! ( piu’ informazioni qui)

 Immagine

Immagine

Dopo questa chicca ci siamo dirette alle Willow Tearooms, a pochi passi..potevamo farci mancare la sala da the? Un po’ turisticizzata, anche perche’ alcuni dei mobili sono copie delle originali, ma vale la pena se siete nei paraggi.

ImmagineImmagine

 

Dopo un breve giretto alla Lighthouse, un edificio ora diventato Centro per l’Architettura e il Design, ci siamo fermate per pranzo da Stereo, locale completamente vegan in un edificio..indovinate di chi? Eh gia’. ( qui trovate il link) Abbiamo optato entrambe per un’insalata con patate dolci arrostite e una vinagrette aromatica veramente deliziosa, accompagnata dal pane fatto in casa e..mm..una tortina al limone con mandorle a lamelle e lamponi per finire!

Stordita dal picco glicemico (si fa per dire..) abbiamo fatto un giro veloce al Scotland Street School Museum, una vecchia scuola elementare ora trasformata appunto in un museo, un po’ fuori dal centro citta’, poi dritti alla volta di Helesburgh, un paesino sulle rive del fiume Clyde a circa mezz’ora di macchina da Glasgow. La vista durante il percorso merita davvero, fiume, verde..rimango tutt’ora affascinata da quanto verde c’e’ in questo paese!  La Hill House, chiamata cosi’ perche’ si trova su un colle sopra la citta’, e’ una casa residenziale costruita attorno al 1900, ora di proprieta’ del National Trust. E’ assolutamente meravigliosa, vorrei avere quei mobili!!!! ( qui il link)

ImmagineImmagineImmagine

 

Purtroppo le immagini sono tutte prese da Wikipedia perche’ non e’ possibile fotografare all’interno di nessuno degli edifici di Mackintosh. Alla fine del tour Mary, la mia accompagnatrice diciamo, e’ stata cosi’ gentile da invitarmi a cena a casa sua..e non vi dico dove abita, una bellissima casa poco fuori Glasgow con giardino e laghetto, spettacolare. Tra l’altro mi ha fatto un’insalata di broccoli, mango, avocado e pomodori davvero buona!

In questi giorni tra saluta questo e quest’altro, cerca di comprare le ultime (poche) cose da portare a casa o fare un giro nei posti preferiti, non ho molto tempo libero. Stasera sono stata invitata a cena a casa del capo..chissa’ se ne usciro’ viva 🙂 Vorrei anche comprare tantiiiiisssime cose per la piccola, ma poi mi trattengo, non so per quale motivo poi, mi dico che in fondo non so come sara’, di cosa avra’ bisogno percio’ evito di spendere soldi inutili (vediamo quanto duro). Ho finalmente comprato la mia prima fascia per portare! Ho deciso per una rigida per ora, vediamo se aggiungero’ una elastica per i primi mesi o mi buttero’ diretta su questa, e’ una Ellevill Jade, 100% cotone, rosa con motivi fuxia..a questo punto speriamo davvero che sia una femmina!!

Immagine (foto presa da http://lovingwrap.livejournal.com/8083.html )

Mi vedo sempre piu’ tonda e camminare inizia a pesarmi sempre di piu’, in salita rantolo manco avessi 90 anni aaargh..e poi la sera arrivo morta, veramente stanca, per me non e’ cosa cosi’ comune, il mio moroso sotto sotto gioisce che almeno me ne sto tranquilla ahahah! Ho davvero mille pensieri sul futuro, ma aspetto di tornare almeno, ormai mancano..5 giorni arghh!!
PS: Buon Primo Maggio! Qui si lavora 😦 Domani ultimo giorno di lavoro, non so se essere felice o farmi prendere dall’ansia per non averne uno in Italia..mmm..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...